Tante voci,forse troppo e le solite chiacchiere da bar che oggi come la pioggia battente hanno invaso la città di dubbi ed incertezze.Sembra che l'ormai ex vice presidente del Potenza Maurizio Fontana abbia decidere di cedere le suo quote e per la precisione ad una terza persona o ad un fondo.

L'appuntamento ma non ci sono certezze in merito sembra essere stato fissato entro le prossime 48 ore presso un noto studio notarile cittadino con Fontana che dopo tanti anni lascerà i colori rosso-blù ufficialmente.

La curiosità è tanta per capire chi si presenterà davanti al notaio per prendersi questo pacchetto di quote del Potenza con il presidente Caiata che a breve quindi avrà un nuovo socio.

Dal Potenza hanno smentito tutto in serata chiarendo che non è previsto nessun appuntamento davanti ad un notaio per un passaggio di quote ma sembra però che tanto bolla in pentola.

La matassa burocratica non sarà facile srotolare e senza entrare nel dettaglio la situazione potrebbe essere più che complicata da sviscerare ed è per questo che si attendono novità ufficiali dalle parti interessate su quello che sta accadendo,potrà succedere e succederà.

Sezione: Primo Piano / Data: Mar 08 giugno 2021 alle 21:30
Autore: Redazione 1 TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print