Con la retrocessione del Trapani ormai ufficiale in virtù del ricorso respinto dal Collegio di Garanzia, al momento il girone C della Serie C, con i parametri dello scorso anno dovrebbe essere composto dalle squadre sotto riportate (in grasseto le retrocesse dalla B, in corsivo le promosse dalla D)

Puglia 4 squadre: Bari, Bitonto, Virtus Francavilla, Monopoli
Basilicata 2 squadre: Potenza, Picerno
Calabria 2 squadre: Catanzaro, Vibonese
Campania 6 squadre: Avellino, Casertana, Juve Stabia, Paganese, Cavese, Turris
Sicilia 3 squadre: Palermo, Catania, Trapani
Abruzzo 1 squadra: Teramo
Lazio 1 squadra: Viterbese
Umbria 1 squadra: Ternana

Se dovesse farcela il Perugia il Pescara potrebbe essere destinato a questo girone con lo spostamento della Ternana (squadra più a nord) nel girone B. Più complesso con la retrocessione del Perugia, in questo caso vedremo se la Lega vorrà salvaguardare la territorialità e i derbies. Ancora sub judice la posizione di Picerno e Bitonto, con il Foggia diretto interessato.

Un girone di ferro con ben sei squadre (aspettando Perugia-Pescara) che hanno calcato i campi della massima serie:
Bari, 30 partecipazioni
Palermo, 29 partecipazioni
Catania, 17 partecipazioni
Avellino, 10 partecipazioni
Catanzaro, 7 partecipazioni
Ternana, 2 partecipazioni

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 07 agosto 2020 alle 17:29
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print