Il presidente del Potenza Salvatore Caiata nei giorni scorsi ha chiesto a tutti nessuno escluso di tenere un profilo basso e di pensare solo a risalire la china il prima possibile lavorando e tirando fuori grinta ed orgoglio.I calciatori,lo staff  tecnico e la società hanno cercato di far trasparire una forte unità d'intenti e per tutti è tempo di ripartire con il Bisceglie che è stato già messo nel mirino un secondo dopo che la Lega ha rinviato la sfida con l'Avellino in programma domani.

Siamo entrati in uno dei primi momenti chiave della stagione, da cui sarà possibile uscire vincitori solo con i risultati. A Bisceglie si va per vincere e questo è un obbiettivo,un obbligo sia per una questione tecnica che mentale. Un successo in terra pugliese riporterebbe quella dose di serenità ed entusiasmo necessaria per affrontare le prossime settimane piene di altre gare da giocare, senza sprecare ulteriori energie mentali e nervosismi controproducenti.

Il Potenza quindi è pronto per ritrovare punti e serenità in vista del mercato di Gennaio che potrebbe portare sorprese e positività in casa rosso-blù.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 22 novembre 2020 alle 19:18
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print