Il calendario del Potenza che porterà i rosso-blù alla fine del girone di andata non è dei migliori con i rosso-blù che hanno in carniere numeri da brivido in negativo malgrado i lucani abbiano il capocannoniere del torneo Cianci ed un attacco che ne siamo certi migliorerà ancora.

L'antipasto del "volatone" si chiama Avellino con gli irpini che arriveranno a Potenza arrabbiati e carichi dopo aver perso oggi con il Catania tra le mura amiche.Il Potenza si deve svegliare il prima possibile anche se oggi il primo tempo giocato a Foggia contro il Bisceglie non è stato negativo e anzi si è vista una squadra che sul modello dei tre punti colti a Torre del Greco ma bisogna trovare al più presto la giusta compattezza e proteggere la sofferente retroguardia.

Il Potenza ed i suoi calciatori si devono scuotere ancora di più perchè la piazza ed i tifosi al momento sono causa Covid fuori gioco ed altri passi falsi sono da evitare per non finire di precipitare.

Domani pomeriggio il Potenza sarà di nuovo in campo per allenarsi e la cobcentrazione dovrà essere massima perchè l'Avellino mercoledi' sarà una brutta gatta da pelare.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 29 novembre 2020 alle 20:47
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print