Il rinvio della prima giornata di campionato, in programma il 27 settembre contro la Casertana. E’ la richiesta che Gianluca Pellino, da ieri nuovo proprietario del Trapani, avanzerà alla Lega, considerato che il passaggio dalla Alivision è avvenuto nel pomeriggio di mercoledì e che, di fatto, il Trapani si trova senza calciatori in organico.

«Ho già parlato con i dipendenti, ai quali ho chiesto di far ripartite la macchina organizzativa. A giorni sarò a Trapani per affrontare i problemi più urgenti – sono le parole di Pellino riportate da La Gazzetta dello Sport nell’edizione odierna -. Chiederemo il rinvio della prima gara del torneo con la Casertana».

E poi spiega anche l’obiettivo per questa stagione. «Conosco bene Trapani, è la provincia più bella del mondo. Voglio riportarla ai livelli che merita – dice Pellino –. Vogliamo partire però stando con i piedi per terra. L’obiettivo è fare un buon campionato, con una squadra di giovani e giocatori importanti. Già siamo operativi».

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 17 settembre 2020 alle 20:24 / Fonte: trapanigranata.it
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print