Era notte fonda quando il charter della Triestina ha fatto ritorno a casa atterrando nell'aeroporto di "Ronchi Dei Legionari" con il calciatori giuliani che sono stati accolti pacificamente da un gruppo di intrepidi sostenitori alabardati. I supporters della squadra bianco-rossa hanno voluto ringraziare tra una torcia e un fumogeno accesi dinanzi l'aeroporto i propri calciatori che a Potenza hanno dato tutto sfiorando anche in più occasioni una rete che avrebbe messo in difficoltà il Potenza. Un bel gesto quello dei tifosi della Triestina piazza calcistica di certo sprecata per la C.

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 10 luglio 2020 alle 16:22
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print