Il Napoli Primavera ha battuto il Cosenza per 1-0 nella sesta giornata del campionato Primavera 2 allo Stadio Piccolo di Cercola.L'ex difensore del Potenza Spedalieri ha giocato tutta la partita partendo da titolare.

Napoli che passa subito per una incertezza del portiere calabrese Montoya che nell'intento di calciare al volo sbaglia l'intervento e infila nella sua porta. Il Cosenza prova a rimettersi in carreggiata conquistando un rigore al 7'. Tira Zilli e Idasiak compie una gran parata lasciando il risultato intatto.

Il primo tempo finisce con gli azzurrini avanti per 1-0. Nella ripresa il Cosenza prova a lanciarsi con vigore in attacco. Il Napoli resiste e in ripartenza ha l'occasione per il secondo gol con il nuovo entrato D'Agostino, Montoya stavolta si riscatta. A pochi minuti dal termine Idasiak, ancora protagonista, si oppone ad un tiro potente di Florenzi e blinda il primo successo azzurro in campionato.

Napoli: Idasiak; Barba (60' Amoah), D’Onofrio, Virgilio (65' Cataldi), Costanzo, Spedalieri, Iaccarino, Sami, Ambrosino, Furina (60' D'Agostino), Romano. All. Cascione

Cosenza: Montoya, Molina, Nobile, Musumeci, Prestianni, Mereu, Ficara, Carbone, Maresca, Zilli, Florenzi, Belcastro, Patitucci, Duli, Szyszka, Sirimarco, Cimino, Caracciolo, Gaudio Mario, Basile, Antonucci, Bonofiglio, Arioli, Nicolau.

Ammoniti: Maresca (C)

Arbitro: Andrea Ancona (Roma)

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 18:23
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print