Potenza- Un esame importante attende il Potenza calcio a 5. Al “PalaPergola” arriva sabato pomeriggio (ore 15,30) la capolista Spartak San Nicola che, con due successi consecutivi nelle prime due giornate si è presa la vetta nel girone F del campionato di serie B. Nelle fila rossoblù mancheranno l’esperienza di Cerone e Lioi che dovrebbero aggregarsi al gruppo il mese prossimo. Tornano disponibili, invece, i portieri Forliano e De Leonardis.

“Rispetto alla partita di Terracina abbiamo superato l’emergenza portieri. Questa è una cosa positiva – spiega Fabio Santarcangelo tecnico del Potenza calcio a 5 nell’immediata vigilia del match- Vincenzo Forliano giocherà regolarmente. Cercheremo di fare del nostro meglio. Servirà dare più del cento per cento perché affrontiamo un avversario che è primo in classifica in maniera forse sorprendente per gli altri ma non certo per me. Ho sempre considerato lo Spartak– prosegue il mister potentino – una squadra davvero forte e difficile da affrontare con giocatori molto validi per questa categoria ma anche con esperienze acquisite in serie superiori. Verranno qui a Potenza per difendere il primato, ma noi abbiamo l’obbligo di provarci. Almeno in casa dobbiamo cercare di fare più punti possibili per arrivare il prima possibile alla salvezza. Ci siano allenati bene in questi giorni cercando di stare attenti a tutte le note problematiche di questi giorni”.

La gara tra Potenza calcio a 5 e Spartak San Nicola (a porte chiuse) sarà diretta da Antonio Valentini di Bari (primo arbitro) e Vito Matera di Molfetta (secondo arbitro). La sezione crono sarà affidata alle cure di Lucio Coviello di Potenza.

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 30 ottobre 2020 alle 11:29 / Fonte: Mario Latronico - Responsabile Area Comunicazione Potenza calcio a 5
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print