Osso duro per il Potenza, nei quarti di finale dei play-off di Serie C. Sulla strada della truppa di mister Raffaele ecco la Reggiana, matricola di lusso e capace di arrivare immediatamente alle spalle del Vicenza nel girone B. Sugli uomini di Alvini, però, pesa l'incognita della lunga inattività, visto che l'ultima gara ufficiale, prima della sospensione, risale al 23 febbraio scorso (0-0 a Gubbio), quasi 5 mesi fa! I rossoblù lucani, obbligati a vincere per accedere alle semifinali, hanno appena eliminato la Triestina (1-0), e hanno i precedenti a loro favore: 4 vittorie, contro 3 pari e 3 affermazioni emiliane. A Reggio Emilia, però, la bilancia pende nettamente a favore dei granata, con 4 successi in 5 incontri (tra cui l'ultimo, sul filo di lana, nel 2009-10) ed una sola vittoria ospite, nella serie B 66-67. Il consueto divieto di accesso al pubblico del Mapei Stadium-Città del Tricolore non toglierà fascino ad una sfida il cui pronostico è quantomai in bilico.

1964-65 SERIE B POTENZA-REGGIANA 1-1 REGGIANA-POTENZA 3-1;
1965-66 SERIE B POTENZA-REGGIANA 3-2 REGGIANA-POTENZA 2-0;
1966-67 SERIE B POTENZA-REGGIANA 1-0 REGGIANA-POTENZA 0-1;
1967-68 SERIE B POTENZA-REGGIANA 0-0 REGGIANA-POTENZA 1-0;
2009-10 LEGAPRO1 POTENZA-REGGIANA 0-0 REGGIANA-POTENZA 2-1;

VITTORIE POTENZA 4 PAREGGI 3 VITTORIE REGGIANA 3
RETI POTENZA 8 RETI REGGIANA 11
A REGGIO EMILIA VITTORIE REGGIANA 4 PAREGGI 0 VITTORIE POTENZA 1
RETI REGGIANA 8 RETI POTENZA 3

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 12 luglio 2020 alle 14:56 / Fonte: ANTONIO MOCCIOLA - Potenza Calcio
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print