L'ex allenatore del Picerno, Domenico Giacomarro ha parlato ai microfoni di RadioPuntoNuovo, concentrandosi su due ex suoi atleti Santaniello e Pane: "I portieri quando sbagliano diventa problematico recuperarli mentalmente. Ho visto la partita mercoledì, l'errore grave l'ha commesso Maniero che si è fatto buttare fuori. Un calciatore esperto, che deve fare la differenza, non doveva reagire in quel modo. La Turris ha trovato il gol a cinque dalla fine e poi ha pareggiato, ma quello che è capitato a Pane è successo a tutti, fa parte del nostro mestiere. E' importante che lui non pensi più all'errore commesso. Fossi al posto dell'Avellino, per la squadra che ho costruito e per le pressioni della tifoseria, prenderei un altro portiere. Forte dovrà stare fuori un paio di mesi, ma con il Covid alle porte e undici partite da giocare in due mesi, diventa difficile gestire questa situazione. Rischi di trovarti con un portiere giovane in porta, Pane è un'opzione comunque validissima. Santaniello? Lui è portato a muoversi verso la fascia, anche se io preferisco attaccanti che stanno davanti alla porta. Per me gli attaccanti sono merce rara, devono correre meno, ma essere pronti a chiudere la partita". 

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 31 ottobre 2020 alle 19:17 / Fonte: tuttoavellino.it
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print