La Figc detta i tempi, Lotito deve vendere la Salernitana entro e non oltre il 25 giugno. E' quanto è emerso da una delibera del Consiglio Federale che si è riunito quest'oggi, con una norma precisa proprio sulle multiproprietà. Se il patron non la cederà e non rispetterà i tempi, il club campano, nonostante la promozione in Serie A, non verrà iscritto nella massima categoria proprio in virtù del fatto che due squadre appartenenti o riconducibili allo stesso soggetto non possono stare nello stesso campionato. Sarà una corsa contro il tempo e con un Lotito non proprio docile davanti ad una situazione del genere, anche perché chi avrà tutti i vantaggi sarà senza dubbio l'eventuale acquirente che, in questo modo, potrà dettare a suo piacimento la trattativa e, perché no, fissare il prezzo proprio perché Lotito deve vendere ad ogni costo.

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 17 maggio 2021 alle 21:15 / Fonte: ilmessaggero.it
Autore: Redazione 1 TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print