Con un goal al 114' il San Nicolò Notaresco squadra abruzzese di Serie D elimina il Catania di mister Raffaele e si regala il derby con il Pescara nel turno successivo. Con l'impresa del Casarano sono due le compagini di quarta serie che compiono autentiche imprese. Per l'ex mister rossoblu un impatto non esaltante ma avrà tempo e modo di rifarsi.

Il tabellino:

CATANIA-SAN NICOLO' NOTARESCO 1-2

MARCATORI: 26′ Biondi, 54′ Speranza, 98′ Dos Santos

CATANIA (3-5-2): Martinez; Calapai, Noce, Zanchi; Albertini, Izco (Cap – 16’st Manneh), Rosaia, Welbeck (1′ sts Arena), Biondi (Vice cap – 31’st Vicente); Sarao (16’st Rossitto), Pecorino (31’st Curiale).
A disp. di Raffaele: Della Valle, Panarello, Panebianco, Lo Duca, Distefano, Giuffrida, Dall’Oglio

S.N. NOTARESCO: Shiba, Bianciardi, Colombatti, Speranza (3′ pts Di Stefano), Marchionni (31’st Cancelli), Frulla, Dos Santos (9’sts Cesario), Banegas, Lattarulo, Blando, Gallo.
A disp. di Epifani: Demalja, Ghiani, Di Saverio, Antonacci, Massarotti, Mancini, Sorrini, Simoncini

ARBITRO: Alberto Santoro (sez. AIA di Messina)
Assistenti: Alessandro Lo Cicero (Brescia) e Fabrizio Lombardo (Cinisello Balsamo). Quarto ufficiale Fabio Pirrotta (Barcellona Pozzo di Gotto)

NOTE: 5′ di recupero s.t.; 1′ di recupero p.t.s; 1′ di recupero s.t.s.

AMMONITI: Lattarulo, Noce, Banegas

CALCI D’ANGOLO: 6 – 9

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 23 settembre 2020 alle 23:28 / Fonte: tuttocalciocatania.com
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print