Ad oggi sia chiaro non ci sono date precise o un giorno in particolare scelto ma prima di rompere gli indugi sul suo futuro calcistico ecco che il presidente del Potenza Salvatore Caiata farà un passaggio obbligato in Comune.Con il Sindaco Guarente o con l'Assessore allo Sport Guma Caiata ci terrà a precisare che le parole d'ordine a cui tiene in particolare modo sono due e cioè vicinanza ed apertura.Se Caiata capirà che queste due parole non verranno tenute in considerazione ecco che molto potrà cambiare ed in parole povere il numero uno del club lucano potrebbe andare via.

Caiata vorrà capire i margini di apertura dell'amministrazione per quella che sarà la sua richiesta e cioè avere in affidamento il "Viviani" per una ventina di anni e questa cosa di conseguenza gli farà capire se avrà la vicinanza delle istituzioni dato che la piazza ed i tifosi sono comunque con lui ed al suo fianco.

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 13 maggio 2021 alle 20:31
Autore: Redazione TuttoPotenza / Twitter: @tuttopotenza
Vedi letture
Print